Magnat Alpha RS12

Questo prodotto non è più disponibile.

Categoria:

Subwoofer bassreflex amplificato
1 subwoofer amplificato da 12 “
POTENZA IN USCITA (RMS / MAX.)  120/240 watt
RISPOSTA IN FREQUENZA  20-200 Hz
FREQUENZE DI CROSSOVER  50-150 Hz regolabile
DIMENSIONI (LXAXP)   360 x 465 x 440 mm 360 x 465 x 460 mm incl. terminale
PESO  14,1 kg

 

Non si può negare che il contenuto a bassa frequenza in un sistema hi-fi e surround è decisivo per la qualità del suono percepito e, quindi, per la propria esperienza cinematografica e musicale. D’altra parte, il posizionamento degli altoparlanti è particolarmente critico a causa della gamma delle basse frequenze. Risonanza e onde stazionarie possono verificarsi rapidamente e diminuire l’impatto audio.

La risposta a questi problemi sta nei subwoofer attivi, come la serie Alpha RS di Magnat. Questi possono essere impostati praticamente ovunque, perché non possiamo localizzare le basse frequenze. E, grazie all’amplificatore integrato, sono indipendenti dalla potenza prodotta dall’elettronica, indipendentemente dal fatto che si tratti di un amplificatore stereo o di un ricevitore surround. Due modelli, uno con un telaio dei bassi da 200 mm, l’altro con un diametro di 300 mm, consentono a un sistema home cinema o hi-fi esistente, indipendentemente dalla marca o dal modello, di raggiungere un nuovo livello di qualità inimmaginabile nelle profondità gamma dei bassi.

PERFETTO ADATTAMENTO ALLA STANZA
Con varie opzioni di controllo per il livello, la frequenza di crossover e la fase, i subwoofer attivi Alpha RS possono essere adattati perfettamente per adattarsi a qualsiasi sistema esistente. Grazie al loro ingresso ad alto livello, i subwoofer della serie Alpha possono essere utilizzati anche con componenti meno recenti privi di una corrispondente pre-uscita subwoofer. È sufficiente utilizzare un’uscita altoparlante libera sull’amplificatore e i subwoofer attivi della serie Alpha RS quindi ricevono le loro informazioni tramite questo percorso.

I SUBWOOFER ATTIVI MIGLIORANO OGNI SISTEMA HOME CINEMA E HI-FI
Anche se stai già utilizzando altoparlanti hi-fi a tutti gli effetti, l’uso di un subwoofer attivo avrà comunque un effetto positivo sul suono. Gli altoparlanti principali sono sollevati dalla riproduzione delle frequenze più basse e possono quindi dedicarsi a tutti gli altri settori della musica o dell’audio dei film con ancora più precisione. La potenza che l’elettronica precedentemente utilizzata per la gamma dei bassi profondi viene così resa nuovamente disponibile. Il risultato: spazialità migliorata, migliore precisione e, naturalmente, grazie al subwoofer attivo, una gamma di bassi profondi migliorata.

I subwoofer attivi sono perfetti per una configurazione home cinema
I subwoofer attivi sono praticamente indispensabili, soprattutto quando si tratta di una configurazione home cinema. Numerosi formati audio home cinema contengono canali a bassa frequenza dedicati che trasportano solo le rispettive informazioni a bassa frequenza. Questo può essere riconosciuto da denominazioni come 5.1 e 7.2. Il numero dopo il punto decimale indica il numero di canali di effetti a bassa frequenza. Molte configurazioni di home cinema dispongono quindi di uno, due o anche quattro subwoofer attivi. Quando vengono emessi i segnali corrispondenti, avvolgono la stanza con il suono, creando così un’atmosfera che attira il pubblico nell’azione.

INTEGRAZIONE SEMPLICE
Il processo di connessione a un sistema surround o hi-fi esistente non è complicato. Se è disponibile una pre-uscita per la gamma dei bassi (Sub Out), è necessario utilizzarla. La frequenza di crossover da cui il subwoofer attivo dovrebbe assumere il controllo viene quindi regolata nelle impostazioni dei componenti elettronici esistenti. Puoi sperimentare un po ‘con questa impostazione. Sono necessarie diverse frequenze di crossover a seconda delle dimensioni degli altoparlanti già utilizzati. Il processo di regolazione è simile per il subwoofer Alpha RS di Magnat. Puoi anche sperimentare la configurazione qui per ottenere i migliori risultati possibili.

LA MIGLIORE TECNOLOGIA CON UNA LAVORAZIONE OTTIMALE
Una gamma di bassi profondi e livelli alti significano naturalmente che è necessario spostare molta aria. Gli alloggiamenti degli Alpha RS8 e RS12 di Magnat sono quindi prodotti tenendo presente la massima stabilità. I woofer si irradiano verso la parte anteriore dei solidi alloggiamenti in MDF (design a fuoco frontale). Due porte Airflex aggiuntive assicurano inoltre che l’energia irradiata all’interno dell’alloggiamento venga utilizzata in modo ottimale. Questi sono fabbricati in modo tale che nessun rumore di flusso comprometta il suono, anche se azionati ad alti livelli. Il woofer stesso è dotato di un cono in carta patinata da 200 o 300 mm di diametro. Come nel caso di tutti i nostri altoparlanti, il processo di costruzione del cono, dell’azionamento e del magnete è stato ottimizzato utilizzando la tecnologia di misurazione laser Klippel.

Gli amplificatori sono progettati utilizzando un’efficiente tecnologia di classe D e generano rispettivamente 160 o 240 watt di potenza di picco, che è più che sufficiente per riprodurre in modo pulito anche linee di bassi profondi e brutali. La frequenza di crossover può essere regolata tra 50 e 150 Hz per entrambi i modelli. L’equalizzazione della risposta in frequenza attiva fino alla frequenza di crossover superiore consente l’integrazione semplice in qualsiasi sistema AV, anche se è dotato di altoparlanti principali compatti. Sia il Magnat Alpha RS8 che il modello più grande RS12 sono disponibili in un intramontabile nero ed elegante finitura moka.

Si prega di inserire una URL valida
Prodotti correlati
Richiedi informazioni sui tempi di consegna per questo prodotto

Trade up: McIntosh MA252 -> McIntosh MA352

Richiedi informazioni sui tempi di consegna per questo prodotto
Magnat Alpha RS12