Riccardo ci parla delle B&W DM 603 S3 e del suo tweeking

Questo prodotto non è più disponibile.

Categorie: ,

Questo articolo è decisamente lungo, ma non sono riuscito a sintetizzarlo oltre le 4 pagine. Credo che il possessore di una coppia di questi diffusori lo leggerà fino alla fine. Sugli altri ho qualche dubbio. Invito dunque questi ultimi a leggersi solo l?ultimo paragrafo relativo al bi-wiring.

Due anni fa ho cominciato ad avere i primi preoccupanti segnali di un cambiamento.
Ho iniziato a guardare qualche vetrina di hi-fi (che pure non mancano nella mia città ?Mestre-), ho ascoltato con più attenzione gli impianti degli amici e, cosa ancor più preoccupante, ho cominciato a trasferire la colpa del suono del mio vecchio impianto dalle elettroniche ai diffusori. Anche se non ci voleva molto a capire che le RCF BR41 non mi calzavano più come un tempo.
Non sono impazzito nella ricerca di qualcosa di veramente speciale, così come non sono stati molti i negozi che ho visitato. Mi sono ricordato però che circa 10 anni fa, pochi secondi prima di acquistare le mie Infinity 11i avevo ascoltato delle piccole B&W da scaffale che mi avevano colpito che la dinamica e la potenza, nell?esecuzione di un quasi introvabile e impegnativo brano di Chuck Loeb (FYI).
Si prega di inserire una URL valida
Prodotti correlati
Richiedi informazioni sui tempi di consegna per questo prodotto

Trade up: McIntosh MA252 -> McIntosh MA352

Richiedi informazioni sui tempi di consegna per questo prodotto
Riccardo ci parla delle B&W DM 603 S3 e del suo tweeking